Riso e filetto di pesce persico


Cuocere il riso in abbondante acqua salata , a parte prendere i filetti di pesce persico e infarinarli avendo cura di eliminare la farina in eccesso, cuocere i filetti in abbondante burro spumeggiante contenente salvia fresca, a completa doratura su entrambi i lati, spegnere la fiamma e usare il burro di cottura per mantecare il riso bollito in precedenza aggiungendo del parmigiano grattugiato , mantecare per bene e servire il risotto con i filetti dorati posizionati sopra a raggiera.


Buon appetito.


Romeo Landi